Tesseramento

«Più cultura, meno paura» è la frase che accompagna il tesseramento Arci 2018/2019.
La grafica è di Antonio Mastrogiacomo, Marina Picari, Luca Santarelli e Matteo Testini, vincitori del concorso aperto alle proposte degli allievi RUFA (Rome University of Fine Arts) e di comitati e circoli. «Oggi cresce sempre di più l’ostilità e il timore verso il diverso, per colui che ha tradizioni ed esperienze differenti. La paura verso l’altro è un muro che può cadere solo tramite uno scambio culturale e sociale. La tessera vuole essere uno spunto di riflessione e promuovere l’apertura tra i popoli, perché la cultura è l’unico mezzo in grado di sconfiggere la paura».


Fare la Tessera Arci

Si può aderire all’Arci richiedendo la tessera in uno dei nostri 15 Circoli della provincia di Cremona.
La tessera ha validità 12 mesi, dal 1 ottobre 2018 al 30 settembre 2019, vale in tutti i circoli Arci d’Italia e dà diritto a partecipare alle attività dell’Arci su tutto il territorio nazionale.
Dà diritto al socio di partecipare ad ogni momento della vita democratica dell’associazione, ad eleggere ed essere eletto negli organismi di rappresentanza della stessa e dà diritto ai servizi forniti dal Circolo, dall’Associazione a livello locale e a livello nazionale.
La tessera dà diritto anche ad una serie di sconti ed opportunità a livello nazionale e locale.
Per partecipare alle attività dei circoli è sempre obbligatorio essere in possesso della tessera Arci.


Iscrizione Online:

Alcuni circoli accettano la presentazione della domanda di iscrizione online, il versamento della quota associativa ed il ritiro della tessera Arci avverrà comunque presso la sede del circolo (salvo diversa indicazione).