Domenica 22 Aprile

Domenica 22 aprile si terranno sei iniziative presso i Circoli del territorio:

Il Circolo Arci Bassa (piazza Comaschi 1, Gussola, CR) organizza due attività:
alle ore 17:30, in collaborazione con A.N.P.I. ci sarà, presso il Circolo, la proiezione del corto “Vercinge” di Matteo Macaluso, che racconta una vicenda partigiana accaduta vicino a noi ed è girato tra Mezzani e Sorbolo, con presente l’attore Mauro Adorni. A seguire, ci sarà un momento commemorativo con filmato-foto del 25 Aprile 2017 e descrizione degli avvenimenti tratti dal libro “Caduti a Gussola per la libertà” di Chiara Storci e Gaetano Quarenghi.
Alle ore 20, poi, presso il Centro Ricreativo Anselmi (via Mazzini 17, Gussola) il Circolo organizza la Cena Partigiana, per continuare l’avvicinamento al giorno della Liberazione. Per la cena è necessaria prenotazione; per tutte le informazioni (compreso menù della cena e contributo di partecipazione) e prenotarsi, potete recarvi al Circolo oppure contattare i numeri telefonici 3336861931 (Giuseppe), 3381620172 (Antonietta), 3387403851 (Mirella).

 

 

 

Al Circolo Arci Crema Nuova (via Bacchetta 2, Crema) si terrà la Tombolata!, appuntamento classico della domenica pomeriggio cremasca. Dalle ore 17:30 ci si trova al Circolo per giocare a tombola tutti insieme! Il momento aggregativo, poi, prosegue poiché al termine delle attività ludiche il Circolo offre una cena a base di pastasciutta a tutti i soci!

 

 

 

Al Circolo Arci Ombriano (via Lodi 15, Crema) si terrà la Presentazione libro: “Portella della Ginestra” alle ore 18:30. Insieme a Mario Callivà, autore del libro “Portella della Ginestra. Primo Maggio 1947. Nove sopravvissuti raccontano la strage.” (Navarra Editore), parleremo della Strage di Portella della Ginestra quando, in occasione dei primi festeggiamenti per la Festa del Lavoro dai tempi della dittatura, 14 persone furono uccise (e 27 ferite) in un’incursione operata dal bandito Giuliano e la sua banda. A distanza di quasi 70 anni ascolteremo le testimonianze di 9 testimoni oculari, per cercare di far luce su moventi e mandanti, che ad oggi restano ancora sconosciuti.

 

 

Al Circolo Arcipelago (via Speciano 4, Cremona) organizza due attività:
alle ore 11, presso il Circolo e in collaborazione con Mapacanto – Scuola Popolare di Musica, si terrà con Michele Bondesan il corso Pangea • Improvised Chamber Music Workshop con Michele Bondesan, laboratorio pratico e teorico rivolto a musicisti di ogni estrazione, provenienza e livello, disposti a mettere il proprio bagaglio di esperienze e di preparazione a servizio di questa pratica collettiva priva di barriere tecniche, estetiche e stilistiche: l’improvvisazione a-idiomatica, libera e radicale. Per tutte le informazioni, potete controllare l’evento Facebook, oppure contattare direttamente Michele Bordesan al numero 3497193936, alla mail bondesanmichele@gmail.com oppure su Facebook.
Alle ore 17 ci sarà alla Libreria del Convegno (corso Campi 72, Cremona) la rassegna mensile di lettura Il tè delle cinque – K. Ishiguro • una biografia o autobiografia, in collaborazione con Peter’s TeaHouse CremonaLibreria del Convegno e Arci Cremona, per chiacchierare del romanzo di Kazuo Ishiguro “Quel che resta del giorno” e di una biografia o autobiografia a scelta, in compagnia di ottimo tè e decidere insieme quali letture accompagneranno gli incontri successivi.

 

L’ingresso è riservato ai tesserati Arci 2017/2018.

Rispondi