Domenica 4 Febbraio

Domenica 4 febbraio ci saranno quattro appuntamenti presso i nostri Circoli del territorio:

Al Circolo Arcipelago (via Speciano 4, Cremona) ci sarà Plaid #4 • One Glass Eye live disegnato + Byenow at Arcipelago, quarto incontro della terza edizione della rassegna di concerti in acustico, in collaborazione con THC Events & Booking.
Il concerto inizierà alle ore 19 ed al termine sarà disponibile un generoso buffet.
Purtroppo il già annunciato live di All My Teenage Feelings non è stato possibile ma verrà recuperato a breve.
Sul palco si avvicenderanno:
ONE GLASS EYE: progetto solista del modenese Francesco Galavotti, cantante e chitarrista dei Cabrera. Per l’occasione sarà accompagnato da Andrea Marsella, che effettuerà un live-painting durante l’esibizione.
BYENOW: duo di chitarra, voci e percussioni, fra folk e sperimentazione, forma canzone e improvvisazione. Il progetto, nato nel 2016, è composto da Andrea Dellapiana (voce e chitarra), già fondatore dell’etichetta musicale Out Stack Records, e da Nicholas Remondino (batteria e tastiera) già membro di Tweeedo, Imibala e Carillon. Hanno da poco registrato il loro primo disco, in uscita quest’anno.
Ingresso per i soli soci Arci 2017/2018.

 

Il Circolo Arci Bassa (piazza Comaschi 1, Gussola, CR) organizza presso la Sala Polivalente di Scandolara Ravara (Via Marconi 67) la quinta edizione della rassegna di teatro popolare Da sganasas dal rider concorso di commedie dialettali, in collaborazione con il Comune di Gussola, il Comune di Scandolara Ravara e Unipolsai – Casalmaggiore. Lo spettacolo proposto, il secondo dall’inizio della manifestazione, sarà “La duna del Sindich”, recitato dalla compagnia “El gamisel” di Canneto sull’Oglio (MN) e diretto dai registi Pavesi, Ferrari e Ghidotti.
L’inizio della commedia è fissato per le 17.
La rassegna proseguirà poi l’11, il 18, il 25 febbraio e l’11 marzo (inizio spettacolo alle ore 17, sempre alla Sala Polivalente di Scandolara Ravara), mentre la premiazione è prevista per domenica 18 marzo alle 16.30.
Per ulteriori informazioni, tra cui la quota di partecipazione (con e senza tessera Arci 2017/2018), potete controllare l’evento Facebook.

 

Al Circolo Arci Crema Nuova (via Bacchetta 2, Crema) si svolgerà la Tombolata, appuntamento tradizionale della domenica: dalle ore 17:30 si inizia a giocare tutti assieme, tra ricchi premi e divertimento, ed al termine della tombola il momento di aggregazione prosegue con cena a base di pastasciutta offerta dal Circolo!
Ingresso riservato ai soci Arci 2017/2018.

 

 

Presso il Circolo Arci Ombriano (via Lodi 15, Crema), infine, ci sarà Oltre la Palestina. La discriminazione in Israele oggi, in collaborazione con Crema Antifa, dalle ore 18. La conferenza vedrà come relatrice Susanna Sinigaglia, curatrice del libro “Ebrei arabi: terzo incomodo?” e tratterà dei mizrahi (“quelli dell’Est” in ebraico, ebrei israeliani le cui famiglie provengono da paesi islamici o arabi e per questo fortemente discriminati) e di quello che sta succedendo in quelle zone.
A seguire, aperitivo benefit di Crema Antifa.
Ingresso riservato ai detentori di tessera Arci 2017/2018.

 

 

Sabato 3 Febbraio

Sabato 3 febbraio si terranno quattro attività presso i Circoli del territorio:

Il Circolo Arci Soresina (via Milano 53, Soresina, CR) propone due iniziative:
proseguono gli incontri di Sabato Pomeriggio con i tuoi bambini all’Arci: il sabato pomeriggio dalle 15:30 stiamo insieme ai nostri bambini con giochi e laboratori a tema, per dare un contributo ad allestire il salone della Scuola Primaria di Soresina, la scuola 3.0 del futuro!
L’iniziativa, cominciata il 20 gennaio, continuerà il 17 febbraio, il 3 marzo, il 17 marzo ed il 3 aprile.
Per ulteriori dettagli, anche sul progetto, trovate tutto sull’evento Facebook.
Dalle ore 19.30, poi, ci sarà Erika Lonati & band in concerto: Erika Lonati – alla voce – con la sua band (composta da Lorenzo Lama alla chitarra, Fausto Ongarini al basso e Francesco Zazza Mondini alla batteria) ci intratterrà col suo ampio e vario repertorio, che spazia dai classici del pop fino allo standards jazz blues.

 

 

Al Circolo Arcipelago (via Speciano 4, Cremona) si terrà alle ore 21 lo spettacolo Sei77Otto – Le strade occupate dai sogni: la rappresentazione teatrale, scritta da Andrea Fenti, è stata prodotta da Arci Cremona nel 2007 e parla della stagione delle lotte del 1977, passate in secondo piano rispetto alle mobilitazioni del ’68 sia per la storiografia che nel ricordo collettivo.

 

 

Al Circolo Arci Persichello (largo Ostiano 72, Cremona) si svolgerà la Cena con bolliti e Pier Solzi interpreta Guccini: dalle ore 19.30 ci si trova tutti insieme per la cena di autofinanziamento del Circolo, accompagnata dalla performance del soresinese Pier Solzi che ci proporrà una serata-tributo al leggendario cantautore Francesco Guccini.
Per la cena è molto gradita la prenotazione, alla mail arcipersichello@gmail.com o scrivendo alla pagina Facebook del Circolo, fino ad esaurimento posti.
Trovate tutte le informazioni, compresa quota di partecipazione e menù della cena, sull’evento Facebook.

 

Gli eventi sono riservati ai soci Arci 2017/2018

 

 

 

Giovedì 1 Febbraio

Giovedì 1 febbraio si terrà un’iniziativa presso i Circoli del territorio:

Al Circolo Arci Ombriano (via Lodi 15, Crema) inizia Cineforum Arci Ombriano, rassegna composta da tre incontri in cui saranno proposte pellicole cinematografiche sul tema dell’aggressiva ricomparsa di gruppi neonazisti e neofascisti, tanto in Italia quanto in Europa. Il film che sarà proiettato al primo appuntamento è “Lui è tornato“, incentrato sulla ricomparsa improvvisa, tra fantascienza ed ironia, di Adolf Hitler nella Germania contemporanea.
La rassegna proseguirà giovedì 8 (Iron Sky) e giovedì 15 febbraio (The Antifascist – in collaborazione con Crema Antifa).
L’inizio della proiezione è fissato per ogni incontro alle ore 21.

Ingresso riservato ai detentori di tessera Arci 2017/2018.

Domenica 28 Gennaio

Domenica 28 gennaio sono previste cinque attività presso i Circoli del territorio:

Al Circolo Arcipelago (via Speciano 4, Cremona) ci saranno due diverse iniziative:
dalle 11 alle 18 Michele Bondesan tiene il corso Pangea • Improvised Chamber Music Workshop con Michele Bondesan, laboratorio pratico e teorico rivolto a musicisti di ogni estrazione, provenienza e livello, disposti a mettere il proprio bagaglio di esperienze e di preparazione a servizio di questa pratica collettiva priva di barriere tecniche, estetiche e stilistiche: l’improvvisazione a-idiomatica, libera e radicale. Il workshop è il primo di una serie di tre incontri domenicali, che avranno poi luogo il 25 febbraio ed il 18 marzo 2018.
Per tutte le informazioni, potete controllare l’evento Facebook, oppure contattare direttamente Michele Bordesan al numero 3497193936, alla mail bondesanmichele@gmail.com oppure su Facebook.
Dalle ore 19, poi, sempre al Circolo Arcipelago ci sarà Dialoghi sulla Palestina: la realtà dell’occupazione israeliana:  Aysar Al Saifi, palestinese abitante del campo profughi di Dheisheh (Betlemme) e volontario dell’associazione culturale Laylac Center ci illustrerà la tesissima situazione in Palestina: dopo 50 anni di occupazione, con relativi abusi e violenze, la decisione di Donald Trump di spostare l’ambasciata, e di fatto la capitale, a Gerusalemme ha riacceso le manifestazioni del popolo palestinese e la reazione violenta da parte di Israele.
Interverranno anche alcuni volontari dell’associazione Casa per la Pace Milano, organizzatrice da anni di viaggi di conoscenza in Palestina ed Israele, che ci racconteranno la propria esperienza.
Ingresso esclusivo per i tesserati Arci 2017/2018.

 

 

Il Circolo Arci Bassa (piazza Comaschi 1, Gussola, CR) organizza presso la Sala Polivalente di Scandolara Ravara (Via Marconi 67) la quinta edizione della rassegna domenicale Da sganasas dal rider concorso di commedie dialettali, in collaborazione con il Comune di Gussola, il Comune di Scandolara Ravara e Unipolsai – Casalmaggiore. Lo spettacolo inizierà alle 17: la prima giornata sarà proposta la commedia “I misteri de la cantina” di Bacco Grappoli recitata dalla compagnia teatrale “I bei putei” di Acquanegra sul Chiese (MN) .
La rassegna proseguirà poi il 4, l’11, il 18, il 25 febbraio e l’11 marzo (inizio spettacolo alle ore 17, sempre alla Sala Polivalente di Scandolara Ravara).
La rappresentazione che riceverà, proporzionalmente, il maggior numero di voti tra le varie serate vincerà il premio popolare; un secondo riconoscimento verrà attribuito da una giuria competente: la premiazione è prevista per domenica 18 marzo alle 16.30.
Per ulteriori informazioni, tra cui la quota di partecipazione (con e senza tessera Arci 2017/2018), potete controllare l’evento Facebook.

 

Al Circolo Arci S.Maria della Croce (via Mulini 20/B, Crema) si svolgerà la proiezione del film “Train de vie”, nell’ambito della rassegna “Proiezioni in supporto al viaggio della Memoria”, organizzato dal Comune di Pianengo, con la collaborazione di Istoreco Reggio EmiliaViaggi della MemoriaArci CremonaANPI comitato provinciale CremonaCGIL – CremonaPresidio di Libera Cremasco e Coordinamento Enti Locali per la Pace. Alle ore 19 ci si trova al Circolo, per un aperitivo tutti insieme e alle 20.30 comincia la proiezione del film nel salone.
Le iscrizioni per il Viaggio della Memoria, organizzato dal Comune di Pianengo dal 28 aprile all’1 maggio, sono aperte fino al 14 febbraio: per ogni informazione o iscriversi potete recarvi alla biblioteca comunale “Schiavini” di Pianengo (via Roma 59), inviare una mail all’indirizzo biblioteca@comune.pianengo.cr.it, oppure telefonare allo 0373752227.
La rassegna è composta da altre due proiezioni, che avranno luogo domenica 25 febbraio al Circolo Arci Ombriano (via Lodi 15, Crema) e mercoledì 28 marzo presso la Sala Polifunzionale della scuola primaria in via S.Bernardino da Siena di Pianengo, entrambi dalle 19.
Ingresso riservato ai tesserati Arci 2017/2018.

 

Al Circolo Arci Crema Nuova (via Bacchetta 2, Crema) si terrà la Tombolata: come ogni domenica, dalle 17.30 si comincia a giocare, tra ricchi premi e la gioia dello stare insieme. Al temine dell’attività ludica, come da tradizione, il Circolo offre a tutti cena a base di pastasciutta!
Ingresso riservato ai soci Arci 2017/2018.

Sabato 27 Gennaio

Il giorno sabato 27 gennaio, Giornata della Memoria, si terranno quattro attività presso i nostri Circoli del territorio:

Al Circolo Arcipelago (via Speciano 4, Cremona) ci sarà The Smogs – Live: concerto jazz per la Giornata della Memoria. L’iniziativa, parte della programmazione di Arcipelago Jazz, inizierà alle ore 21.30 con l’esibizione dei The Smogs e proseguirà con Open Jam Session con il Giezz 4et e la musica di Benny Golson.
I The Smogs sono formati da Federico Pierantoni (trombone), Beppe Scardino (sax baritono), Marco Benedetti (contrabbasso) e Bernardo Guerra (batteria): sono caratterizzati da un suono incentrato sugli strumenti gravi, come sax baritono e trombone, e suonano pezzi originali, frutto di diverse metodologie compositive.
I Giezz 4tet sono, invece, formati da Francesco Assini (tromba), Filippo Salerno (pianoforte), Nicola Stecconi (contrabbasso) e Luca Mariani (batteria).

 

Presso il Circolo Arci Ombriano (via Lodi 15, Crema) si svolgeranno una serie di attività:
dalle ore 18: Incontro Con Aysar Al Saifi, attivista palestinese volontario dell’associazione Laylac Center, che vive nel campo profughi di Dheisheh (Betlemme): ci racconterà cosa vuol dire vivere e resistere sotto l’occupazione militare israeliana, che opprime il popolo palestinese attraverso incursioni militari, check point, arresti, uccisioni, demolizioni di case e non solo.
Al termine dell’incontro, ci sarà Cena Vegan + CDU: dalle ore 20, il Circolo servirà una cena composta interamente da prodotti vegani, cucinata amorevolmente dai volontari dell’associazione VeganinCrema. A seguire ci sarà il concerto acustico del gruppo CDU (Canti Popolari D’Osteria).
Per la cena è gradita la prenotazione, inviando un messaggio SMS o WhatsApp ai numeri 3287419207 (Desy) o 3295447784 (Elena). Per ogni informazione, compreso il contributo di partecipazione alla cena e menù, potete telefonare al numeri sopra indicati, allo 037330581 o controllare sull’evento di Facebook.

 

Al Circolo Arci Il Sole (via Garibaldi 8 – Via Corte Grande, Rivolta d’Adda, CR) si terrà la Cena di Autofinanziamento del Circolo, fissata simbolicamente nella Giornata della Memoria. Sarà un momento di convivialità e supporto del Circolo, ma anche di riflessione e ricordo: il ritrovo è alle ore 20, gradita la prenotazione al numero 036378152. Per ogni informazione, compresa quota di partecipazione o menù, potete controllare sulla pagina Facebook del Circolo o contattarlo telefonicamente al numero suddetto.

L’ingresso  è riservato ai detentori di tessera Arci 2017/2018.

Venerdì 26 Gennaio

Venerdì 26 gennaio sono previsti due eventi presso i Circoli del territorio:

Al Circolo Arcipelago (via Speciano 4, Cremona) ci sarà Folk The Sisters – Live, concerto della rassegna “Balfolk” in collaborazione con La combriccola del folk.
Dalle ore 21 suoneranno i Folk The Sisters (composti da Emanuele Rossato e Giovanni Favaro): gruppo veneziano di musica folk attivo dal 2015, che alterna atmosfere cariche di groove per i balli di gruppo a sonorità più romantiche per i balli di coppia. 

 

 

Presso il Circolo Arci Ombriano (via Lodi 15, Crema) ci sarà la Cena Senegalese benefit per Crema Senza Frontiere, in collaborazione con Crema Senza Frontiere. Dalle ore 20 ci si trova tutti assieme e poco dopo saranno servite gustosissime pietanze tipiche della tradizione senegalese, cucinate con amore dai volontari di Arci Ombriano. Il ricavato verrà devoluto a Crema Senza Frontiere, per sostenere le attività promosse dall’associazione (corsi di italiano, laboratori, giornate di sport).
Si raccomanda la prenotazione per la cena: per farlo potete recarvi al Circolo, telefonare al numero 037330581 o lasciando un messaggio privato alla pagina Facebook Arci Ombriano.
Trovate tutte le informazioni, compreso il costo di partecipazione ed il menù della serata, sull’evento Facebook o rivolgendovi al Circolo attraverso i recapiti sopra indicati.

L’ingresso è riservato ai soci Arci 2017/2018.

 

 

 

Comunicato Stampa “Giornata della Memoria” / Arci Nazionale

ARCI NAZIONALE – Via dei Monti di Pietralata, 16 – 00157 Roma

27 gennaio, Giornata della Memoria

Mai più fascismi

 

 Anche quest’anno, l’Arci organizzerà iniziative in tutta Italia per celebrare il Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per ricordare  le vittime dell’Olocausto e delle leggi razziali.

 “Mai più fascismi”  è lo slogan scelto per questo 27 gennaio 2018,  a 70 anni dall’entrata in vigore – il 1 gennaio 1948 –  della nostra Costituzione, approvata dall’Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947 e promulgata dal capo provvisorio dello Stato De Nicola il 27 dicembre seguente.

 Oggi, di fronte al diffondersi di episodi intimidatori da parte di movimenti e forze che si richiamano al nazifascismo e all’affermarsi di partiti di estrema destra nelle competizioni elettorali di tanti paesi europei (ultima l’Austria),  la memoria, il racconto degli orrori che hanno caratterizzato il secolo scorso,  la difesa dei valori costituzionali può rappresentare un argine e aiutare alla comprensione di un presente segnato ancora da guerre, violenze e ingiustizie. Solo con questo bagaglio di  conoscenza è possibile trovare gli strumenti per  progettare un futuro diverso.

 In queste settimane saremo impegnati, insieme all’Anpi e a tante altre organizzazioni sociali, nella raccolta di firme su una petizione che chiede alle istituzioni democratiche di vigilare perché non abbiano spazio e agibilità politica formazioni che si richiamano apertamente al fascismo e al nazismo. Lo faremo usando i diversi linguaggi della cultura e con un’attenzione particolare al mondo giovanile perché se ricordare è un dovere di tutti, trasmettere la memoria a ragazze e ragazzi ha, se possibile, un valore ancora maggiore, indispensabile per formare alla cittadinanza attiva e consapevole.

Ufficio di Segreteria di Presidenza

Via dei Monti di Pietralata, 16 – 00157 Roma
tel. +39 (6) 41609-504/507 – fax +39 (6) 41609-275
email: presidenza@arci.it

Venerdì 19 Gennaio

Venerdì 19 gennaio si è aggiunto un evento alla programmazione dei nostri Circoli:

Presso il Circolo Arci Soresina (via Milano 52, Soresina, CR) dalle ore 21 ci sarà il Karaoke! Accorrete numerosi: Simone Saviola e Massimiliano “Boris” Folcini vi faranno cantare a squarciagola per tutta la serata!

Ingresso riservato ai tesserati Arci 2017/2018

Mercoledì 24 Gennaio

Mercoledì 24 gennaio ci sarà un’attività organizzata da un nostro Circolo:

Il Circolo Arci Bassa (piazza Comaschi Carlo 1, Gussola, CR) organizza, presso la Sala Polivalente “Papa Giovanni Paolo II” in piazza Comaschi Carlo, Per non dimenticare, in collaborazione con il Comune di GussolaANPI e Istituto Comprensivo Dedalo 2000. L’iniziativa, legata al Giorno della Memoria, prevede un incontro da parte dei ragazzi della Scuola Media di Gussola col signor Fausto Ciuffi, Direttore della Fondazione Villa Emma. L’ente si ispira alla vicenda avvenuta nel 1943, quando l’intera comunità di Nonantola, contrapponendosi le leggi razziali in vigore, nascose ed organizzò la fuga in Svizzera di 73 giovani ebrei.
L’incontro è aperto a tutti.