Servizio civile ad Arci Cremona

Vuoi fare servizio civile ma non sai dove?

All’Arci di Cremona abbiamo giusto un posto per te!

 

E’ aperto il bando per la selezione di volontari per il progetto di servizio civile COMUNICARE VALORE 2014, promosso da Arci Lombardia, da realizzarsi presso i Comitati Arci delle provincie di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Mantova, Milano, Varese e Cremona.

 

IL PROGETTO

L’ambito di intervento individuato da Arci Cremona, comune agli altri enti attuatori, è la COMUNICAZIONE SOCIALE, nella convinzione che la promozione delle azioni e la condivisione del valore delle attività intraprese siano uno strumento per favorire la partecipazione, la formazione e la coesione sociale.

A partire da questa premessa, il progetto si concentrerà sull’individuazione di strategie e strumenti comunicativi che possano essere condivisi e modulati dagli enti attuatori sulla base del contesto d’intervento.

I volontari a cui si rivolge il progetto saranno accolti e formati su questo ambito d’intervento, partecipando attivamente allo sviluppo di una strategia comunicativa che sia in grado di coinvolgere gli abitanti del territorio comunale e provinciale, che sia utile alla loro crescita e formazione civica.

OBIETTIVI DEL PROGETTO

1) Rafforzare ed implementare le iniziative sul territorio degli enti attuatori coinvolti a vantaggio delle reti di Terzo Settore e delle istituzioni

2) Fornire un resoconto delle attività più rilevanti sul territorio da riportare alla comunità attraverso appropriati strumenti e strategie comunicative

3) Favorire la creazione di reti fra le realtà del Terzo Settore che si occupano di problematiche simili

4) Utilizzo consapevole degli strumenti e delle strategie comunicative

5) Avvio o implementazione di una collaborazione con le associazioni e le istituzioni del No profit presenti sui territori coinvolti

OBIETTIVI SPECIFICI RIVOLTI AI VOLONTARI

1) formazione sul sistema di produzione della comunicazione (contenuti, tecniche e analisi dei risultati): comunicare con supporti cartacei, mediante stampa social e web

2) formazione sia dal punto di vista giornalistico sia da quello dell’ideazione, organizzazione e comunicazione di eventi culturali

3) acquisizione di competenze specifiche legate alla realizzazione e promozione di campagne, eventi e progetti

4) rilevante conoscenza sulle modalità di funzionamento delle organizzazioni di Terzo Settore e del loro rapporto con la comunicazione e l’informazione

5) rilevante conoscenza sulle modalità e sui temi dell’etica della comunicazione e dell’informazione e dell’attività giornalistica del non profit

6) padronanza del sistema di comunicazione territoriale che avrà contribuito ad estendere e approfondire, capacità di veicolare tramite esso notizie e appuntamenti

7) capacità di ideazione, scrittura e redazione di testi giornalistici su carta, in video e sul web, capacità nell’uso dei sociale networks

8) possibilità di lavorare all’interno di una redazione giornalistica (Arci-Ecoinformazioni) e con un soggetto impegnato nell’organizzazione e nella comunicazione di eventi culturali

9) miglioramento delle capacità relazionali del volontario/a in un contesto d lavoro di equipe

10) possibilità di assistere e partecipare a tavoli di confornto cui partecipa Arci Lombardia, es: Forum Terzo Settore

SCARICA IL TESTO DEL PROGETTO COMUNICARE VALORE 2014

CHI PUO’ PARTECIPARE ALLE SELEZIONI

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadini dell’Unione europea;
– familiari dei cittadini dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
– titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
– titolari di permesso di soggiorno per asilo;
– titolari di permesso per protezione sussidiaria;
– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:
a) già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi;
c) abbiano presentato domanda per i progetti inseriti nel Bando speciale di servizio civile nazionale Expo 2015. La presente disposizione non si applica per le domande presentate nell’ambito dei Bandi di servizio civile nazionale, quale misura per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani.

 

COME PARTECIPARE ALLA SELEZIONE

La domanda di partecipazione in formato cartaceo deve pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 16 aprile 2015 al seguente recapito:

ARCI SERVIZIO CIVILE MILANO

Via dei Transiti, 21 – 20127 Milano (MI)

tel. 02 26113524 | e-mail lombardia@acsmail.it

Responsabile dell’Associazione locale ente accreditato: Emanuele Ferruccio Patti

Responsabile informazione e selezione dell’Associazione Locale: Manuela Colicchio – Valerio Interlandi – Andrea Fumagalli

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

Fa fede la data di arrivo in sede della domanda e NON la data di spedizione, come descritto nella nota all’art.4 del bando.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R”;
3) consegnate a mano.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.

Gli aspiranti volontari sono tenuti ad informarsi su modalità, tempi e luoghi di selezione presso l’ente che realizza il progetto prescelto.

Le selezioni avverranno secondo i criteri depositati e approvati dall’UNSC in fase di accreditamento.

DOCUMENTI NECESSARI PER PRESENTARE LA DOMANDA

 

INFO E CONTATTI

Sede di attuazione locale:

Arci Cremona

Via Speciano, 4 – 26100 CRemona

MARTEDI’ E GIOVEDI’

ore 9:00 – 13:00 e 16:00 – 19:00

tel. 338 1914615 | e-mail cremona@arci.it

Ente promotore:

Arci Servizio Civile Lombardia

Via dei Transiti, 21 – 20127 Milano (MI)

tel. 02 26113524 | e-mail lombardia@acsmail.it

Arci Lombardia

Arci Servizio Civile Lombardia

Arci Servizio Civile Nazionale

 

 

Rispondi